Confcommercio su Pil: "sfuma" la ripresa

Confcommercio su Pil: "sfuma" la ripresa

Bene solo la vendita di automobili66/07
66/07

 

 

66/07

Roma, 10.9.07

 

 

 

Bene solo la vendita di automobili

 

Confcommercio su Pil: “sfuma� la ripresa

 

 

Si conferma il rallentamento dell’economia italiana ed il permanere di un differenziale di sviluppo tra il nostro Paese ed il resto dell’Europa: questo il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio ai dati diffusi oggi dall’Istat sul Pil.

 

Un risultato â€" prosegue la nota - che deriva non solo dall’andamento negativo dell’export, ma anche da elementi di sofferenza all’interno della domanda delle famiglie evidenziata dalle dinamiche congiunturali delle diverse voci di spesa.

Infatti, all’interno dei consumi sul territorio che segnano una crescita congiunturale di appena lo 0,3%, si registrano variazioni positive solo per i beni durevoli (+1,4% rispetto al primo trimestre), come conseguenza del forte rinnovo in atto nel parco auto delle famiglie italiane, e per i servizi (0,9%) mentre evidenziano una diminuzione i beni i semidurevoli e quelli non durevoli, al cui interno la voce più rilevante è data dagli alimentari.

 

Con questi risultati â€" conclude Confcommercio - è difficile parlare di un effettivo dinamismo dei consumi delle famiglie che contribuiscono per oltre il 60% al Pil del nostro Paese.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca