Carlo Sangalli su spese obbligate: “Rischio riduzione consumi e crescita economica”

Carlo Sangalli su spese obbligate: “Rischio riduzione consumi e crescita economica”

DateFormat

14 luglio 2023
114/2023

“Il costo dell’energia, nonostante i ribassi e gli interventi del Governo, resta elevato e insieme alle altre spese obbligate incide pesantemente sui bilanci delle famiglie. Il rischio è una riduzione strutturale dei consumi che potrebbe frenare la crescita economica. Per evitarlo, occorre intervenire con più decisione sulla riduzione del cuneo fiscale e della spesa pubblica inefficiente”: così il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli commenta l’analisi dell’Ufficio Studi della Confederazione sulle spese obbligate presentata oggi.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca