Sangalli su caro energia: "Contro rincari risposta europea e rafforzare misure per imprese"

Sangalli su caro energia: "Contro rincari risposta europea e rafforzare misure per imprese"

DateFormat

30 luglio 2022
133/2022

“Il caro energia sta diventando l’emergenza prioritaria per le ripercussioni sulle imprese del terziario e sull’inflazione. Serve una risposta europea per contrastare questi rincari e introdurre un tetto al prezzo del gas. Ed è necessario che il Governo rinnovi e rafforzi i crediti d’imposta per le imprese non “energivore” e non “gasivore” e riduca gli oneri generali di sistema e le accise sui carburanti”: così il Presidente di Confcommercio Carlo Sangalli sui dati relativi all’impatto del caro energia sulle imprese del terziario diffusi oggi dalla Confederazione.

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca