Confcommercio ricorda le vittime delle mafie

Oggi a Padova una delegazione nazionale partecipa alla giornata celebrativa

Confcommercio ricorda le vittime delle mafie

DateFormat

21 marzo 2019
48/2019

Roma, 21 marzo 2019

48/2019

Confcommercio nazionale partecipa oggi a Padova, in occasione della Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie,  al corteo insieme ad una delegazione di Ascom Confcommercio Padova e di altre associazioni del Nord est. La delegazione di Confcommercio è capitanata da Anna Lapini, componente di giunta incaricata per la legalità e la sicurezza, che condivide l'emozione della  lettura dal palco dei quasi 1000 nomi delle vittime.
 
"Sono orgogliosa – commenta  Lapini -  di partecipare a Padova  insieme a Libera ed a Don Ciotti alla Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.  Sono stata anche lo scorso anno a Foggia, ed ho vissuto in prima persona una giornata dove le parole memoria ed impegno sono davvero riempite di significato, di azioni, di speranza".  
 
"Per Confcommercio – aggiunge -  l'adesione a questa iniziativa è la naturale prosecuzione di un percorso: sia per la condivisione di molte iniziative con Don Luigi, ma anche per le tante attività che Confcommercio persegue e attua per la diffusione della cultura della legalità, fra le quali, due in particolare sono dedicate proprio alle vittime innocenti delle mafie: il Premio Libero Grassi,  destinato agli studenti, e il Premio Giorgio Ambrosoli".
 
Molte associazioni territoriali di Confcommercio, dal Piemonte all'Emilia Romagna  alla Sicilia, hanno aderito partecipando alle altre manifestazioni di Libera nelle diverse "piazze regionali",   organizzando momenti dedicati alla lettura dei nomi, o diffondendo il collegamento in streaming.
 

Banner grande colonna destra interna

ScriptAnalytics

Cerca